Trattamento delle malattie

Come prevenire la caduta dei capelli

La caduta dei capelli è una di quelle cose che sono inevitabili nella vita di una persona. I nostri antenati hanno provato tutti i tipi di miscele per prevenirlo con scarso successo. I tuoi geni determinano se hai perso i capelli o meno, quindi trovare un modo per prevenirlo è sicuramente una sfida. In passato, i truffatori vendevano Snake Oil a uomini disperati per aiutarli a far crescere i capelli.

Fortunatamente, abbiamo una migliore comprensione della causa e sono disponibili trattamenti per fermarla e rallentarla. La calvizie maschile e l’alopecia sono un’altra descrizione della perdita di capelli negli uomini. Ciò è solitamente dovuto al fatto che i follicoli piliferi sono sensibili al diidrotestosterone (DHT), che è un ormone derivato dal testosterone (fonte: NICE). Per capire meglio la caduta dei capelli, dovresti consultare il tuo medico.

I farmaci per la caduta dei capelli riducono gli effetti del DHT sui follicoli piliferi, prevenendo un’ulteriore caduta dei capelli. Gli effetti durano solo fino a quando stai prendendo il trattamento. La perdita dei capelli riprenderà se interrompi il trattamento. Purtroppo non esiste un modo permanente per prevenire la caduta dei capelli perché è un fenomeno naturale.

Questo è più comune negli uomini di mezza età. Gli uomini più giovani soffrono anche di calvizie maschile, che di solito è perché è ereditaria e si verifica in famiglia. Questo è un fenomeno naturale, non una malattia. Il diidrotestosterone (DHT) provoca l’indebolimento dei follicoli piliferi e l’indebolimento dei capelli ad ogni ciclo di crescita.

I capelli crescono tre volte all’anno e i capelli crescono meno ogni volta. La perdita si verifica su tutta la testa o secondo un certo schema, a partire dalle tempie. I capelli intorno alle orecchie e alla parte posteriore del collo rimangono a causa dell’alopecia nella parte superiore. Alcuni uomini hanno l’attaccatura dei capelli sulla sommità della testa a causa del tipo di caduta dei capelli.

La caduta dei capelli colpisce gli uomini psicologicamente, soprattutto se sono giovani, perché influisce sul loro aspetto. Ciò porta a una bassa autostima, scarsa fiducia e isolamento. Al giorno d’oggi c’è un urgente bisogno di avere un bell’aspetto sui social media, quindi la perdita dei capelli è ancora più evidente. La maggior parte degli uomini impara a cambiare il modo in cui diventa calva per superare la propria frustrazione.

Gli uomini che stanno appena iniziando a perdere i capelli possono fermare o rallentare la caduta dei capelli con pillole che riducono gli effetti del DHT sui follicoli piliferi. Contengono il principio attivo Finasteride. Potrebbero esserci alcuni effetti collaterali (QUI), ma non tutti li sperimentano. La procedura funziona solo quando lo prendi, perché la caduta dei capelli tornerà non appena smetti di prenderlo. Aindeem, Finasteride e Propecia sono trattamenti popolari per la caduta dei capelli.

La maggior parte dei trattamenti prevede di mascherare la calvizie, non di prevenirla. I parrucchieri intelligenti sono in grado di modellare i capelli in modo che migliorino l’aspetto dei capelli rimanenti piuttosto che evidenziare la caduta dei capelli. Parrucche e posticci moderni nascondono in modo molto efficace la calvizie e hanno un aspetto completamente naturale. Intrecciare i capelli è comodo ma può danneggiare ulteriormente i capelli deboli. Il trattamento più estremo e costoso è il trapianto di follicoli piliferi sani nell’area dei capelli mancanti sulla testa. Elton John e Wayne Rooney sono le celebrità più ovvie a ricevere questo trattamento, ma probabilmente ce ne saranno molte di più. Questo trattamento è solitamente irraggiungibile per la maggior parte degli uomini e non è un’opzione accettabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *