Trattamento delle malattie

Perdita di capelli quando vedere un medico

La caduta dei capelli è difficile da accettare per molti uomini. Di solito colpisce gli uomini più anziani, ma è comune negli uomini più giovani. Gli uomini di solito perdono i capelli in un modello noto come calvizie maschile. Ciò include sia l’attaccatura dei capelli che il diradamento. La causa principale della caduta dei capelli negli uomini è l’indebolimento follicolare dovuto alla loro risposta al diidrotestosterone (DHT).

La caduta dei capelli di tipo maschile non è una malattia, ma provoca angoscia e sentimenti di inadeguatezza. La caduta dei capelli si verifica nelle famiglie e se tuo padre e tuo zio ce l’hanno, probabilmente perderai anche i tuoi capelli. Questo rende i giovani più arrabbiati perché ti toglie la giovinezza. Alcuni uomini trovano molto difficile far fronte ai loro cambiamenti di aspetto e cercano aiuto per prevenire un’ulteriore perdita di capelli.

A volte ciò è dovuto a una condizione di salute. In caso di perdita di capelli improvvisa e insolita, una visita dal medico può aiutare a determinare la causa. Trattare una condizione di salute che porta alla caduta dei capelli ti farà stare meglio e ti permetterà di ricrescere i capelli. L’NHS offre suggerimenti per aiutarti a capire la caduta dei capelli.

La calvizie maschile colpisce gli uomini in tutti i ceti sociali. Elton John e Wayne Rooney sono due persone molto importanti che vengono in mente. I capelli crescono in tre cicli, iniziano alla radice alla base del follicolo. Il sangue nei vasi sanguigni nutre la radice e crea più cellule. I tuoi capelli sfondano il cuoio capelluto e diventano morti quando li vedi sporgere. Siamo nati tutti con 500 milioni di follicoli piliferi, 100.000 dei quali sono sul nostro cuoio capelluto. I capelli degli uomini crescono più velocemente di quelli delle donne e i capelli invecchiano con l’età.

Gli uomini soffrono di perdita di capelli a causa della reazione dei follicoli piliferi all’ormone maschile testosterone. Il diidrotestosterone (DHT) è un derivato del testosterone che indebolisce i follicoli piliferi. Ciò si traduce in una minore crescita dei capelli in ogni ciclo di tre anni. Gli uomini perdono i capelli in un modo speciale, iniziando dalle tempie e scendendo fino a quando un’isola di capelli appare sulla testa. Alcune esperienze si stanno assottigliando dappertutto. I capelli rimangono sempre intorno alle orecchie e alla parte posteriore del collo.

Le conseguenze emotive della caduta dei capelli sono devastanti e alcuni uomini hanno bisogno di una consulenza per aiutarli a farcela. Il trattamento varia a seconda del budget e del desiderio disperato di nascondere i capelli diradati. Nella parte superiore, il trapianto di capelli comporta la piantagione di follicoli piliferi sani nelle aree calve del cuoio capelluto. Parrucche, parrucche o un buon taglio di capelli maschereranno anche la caduta dei capelli. Farmaci come Finasteride e Propecia riducono l’effetto del DHT, prevenendo un’ulteriore perdita di capelli. Dopo tutto, gli uomini accettano il loro nuovo aspetto e imparano a convivere con la caduta dei capelli.

Altre cause di caduta dei capelli

A volte la causa risiede nelle condizioni di salute sottostanti che influenzano la caduta dei capelli. Le seguenti condizioni di salute contribuiscono al diradamento dei capelli; alopecia areata, ipotiroidismo, malnutrizione, stress, lichen planus, malattia di Hodgkin, sifilide e malattia di Hashimoto. Tutte queste condizioni influenzano la crescita dei capelli. Se tendi a sentirti male e stai perdendo i capelli, una visita dal tuo medico determinerà se una condizione di salute sottostante è la causa.

I trattamenti per determinate condizioni causano il diradamento dei capelli, come il trattamento della disfunzione erettile, acne, antibiotici, antidepressivi, farmaci epilettici e farmaci chemioterapici. Il medico ti dirà se il farmaco sta causando la caduta dei capelli e spiegherà gli effetti a lungo termine. La caduta dei capelli a volte è un problema minore se sei gravemente malato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *