Trattamento delle malattie

Ritardo e non gravidanza

Il periodo ritardato è raro nelle donne sane e di solito è un segno di gravidanza o di una condizione di salute sottostante. Il ciclo mestruale dura in media 28 giorni e prepara l’utero alla nascita del bambino. Le ovaie rilasciano un uovo ogni mese e il sanguinamento si verifica se non viene fecondato con lo sperma.

Le mestruazioni sono scomode e arrivano durante eventi importanti della vita, facendo sentire le donne orribili ea disagio. Molte donne prendono le pillole con un ritardo prima di matrimoni, vacanze e spedizioni per evitare il disagio di un periodo che rovina la loro occasione speciale.

Ironia della sorte, l’assenza di un periodo provoca ansia e panico perché potrebbe essere dovuto a una gravidanza inaspettata. Se non sei incinta, sorgono molte domande sul motivo dell’assenza. Ci sono una serie di ragioni per cui questo accade e, se continua, è necessaria una visita dal medico.

Il motivo più ovvio per cui le donne sane perdono il ciclo è dovuto alla gravidanza. Questo perché gli impianti fecondati nel rivestimento dell’utero prevengono le mestruazioni. I test di gravidanza da banco confermano se questo è il motivo del ritardo. Un ritardo inspiegabile nel ciclo richiede una diagnosi medica perché potrebbe essere un segno di una condizione di salute sottostante.

menopausa

La menopausa è molto confusa poiché le mestruazioni diventano disordinate prima di interrompersi completamente. Molte donne rimangono accidentalmente incinte durante questo periodo perché credono di non essere più fertili. La menopausa si verifica nelle donne sulla cinquantina e include periodi senza ciclo per diversi mesi. Un esame del sangue conferma se questo è il caso. La maggior parte delle donne è consapevole che si sta avvicinando alla menopausa a causa dei sintomi spiacevoli che sta vivendo.

I sintomi della menopausa includono; periodi irregolari, secchezza vaginale, vampate di calore, brividi, sudorazioni notturne, disturbi del sonno e aumento di peso. Ciò accade quando i livelli ormonali cambiano e il corpo si prepara al fatto che non sarà più in grado di concepire. La terapia ormonale sostitutiva (TOS) aiuta le donne a ritardare i sintomi della menopausa fino a quando non invecchiano. Un consulto con il proprio medico conferma l’idoneità alla terapia ormonale sostitutiva.

stress

Lo stress altera il tuo ciclo mestruale, accorciandolo, allungandolo o rendendo le mestruazioni più dolorose. Alcune donne saltano il ciclo a causa del tremendo stress. Il trattamento più efficace è evitare situazioni stressanti, fare più esercizio fisico, dormire bene e mangiare bene. Anche il consiglio di un medico sulle strategie di coping è molto utile.

Grave perdita di peso

Le donne che hanno disturbi alimentari o che hanno perso quantità significative di peso in un breve periodo di tempo subiscono ritardi. Ciò è dovuto alle fluttuazioni dei livelli ormonali, malnutrizione e basso contenuto di grassi. È importante consultare un medico perché un peso troppo basso è dannoso per il corpo per molto tempo. Perdere peso inaspettatamente suggerisce che potresti avere una condizione di salute di base, quindi è importante fissare un appuntamento con il tuo medico.

Sovrappeso

L’obesità sconvolge anche i livelli ormonali e causa un ritardo nel ciclo mestruale. La sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) causa un notevole aumento di peso e molti altri sintomi. Le donne con PCOS soffrono dei seguenti sintomi; irsutismo, mestruazioni irregolari, perdita di capelli, difficoltà di gravidanza e acne.

contraccezione

Contraccezione ormonale, come la spirale di Mirena, iniezione contraccettiva e assunzione di pillole senza interruzioni. Mantengono i livelli ormonali per impedire alle ovaie di rilasciare un uovo e causare sanguinamento. Gli antibiotici rendono inefficace questo tipo di contraccezione, quindi l’assenza di un periodo post-malattia può essere associata alla gravidanza.

noretisterone

Ritardare il periodo deliberato richiede l’uso di noretisterone , che mantiene i livelli di progesterone in modo che il rivestimento uterino non venga versato. Questa è una soluzione a breve termine e non influisce sulla fertilità. Questo trattamento non è un contraccettivo e non ti proteggerà dalla gravidanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *